Villa a Druento (TO)


Il progetto prevedeva la completa riorganizzazione della distribuzione planimetrica interna ed il conseguente rifacimento di tutti i servizi di fornitura dell'energia elettrica, acqua, gas, telefonia e dati, le reti di scarico e di climatizzazione sia invernale che estiva, oltre allo studio di fattibilità di alcune soluzioni pratiche per l'ottimizzazione dei percorsi interni.

La committenza chiedeva esplicitamente di ricavare, nei 115 m² disponibili, un ingresso living su salone doppio con cucina a vista, due camere da letto, due bagni, un ripostiglio, una cabina armadio, suddividendo nettamente la zona giorno dalla zona notte. La richiesta secondaria era di creare un'atmosfera particolarmente romantica in camera da letto e familiare in soggiorno: il gioco di controsoffitti e lame di luce hanno aiutato a raggiungere lo scopo, che insieme al camino posizionato in soggiorno creano ambienti piacevoli, vivibili, in cui creare atmosfere piacevolmente calde o luminose mediante l'automazione delle chiusure esterne e la gradazione della luce autonomamente gestibile.

QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE